Primo ritratto

Work in progress..e lavoro finito ^_^

Scegliete chi per disegnarvi userebbe tutti i colori.
(schivami, Twitter)

Fase 1: la visione del paesaggio..scherzo 😀

img_4147

Fase 2: matita di prova

img_4149

Fase 3: matita definitivaimg_4239

Fase 4: cornice! 🙂img_4249

Anno nuovo, calendario nuovo :)

E’ iniziato l’anno nuovo, e così è arrivato il momento di pubblicare questo progettino di calendario fatto poco tempo fa per un’amica. C’è anche la foto del calendario appena appeso🗓
Il calendario è stato fatto con illustrator e indesign. Spero vi piaccia!

Vi lascio il link qui. Enjoy!

anteprima della copertina

calendario-2017-per-jessica

Inside Out sketch

Gioia: “pensa positivo!”
Tristezza: “sono positivamente certa che ti perderai”

14938160_1333893006630209_3488721551615256005_n

Anniversary in progress

Quest’anno, come biglietto dell’anniversario da regalare ad Ale, ho voluto provare a creare una cosa un po’ fuori tema per me che prediligo il settore del disegno. Ho voluto provare a creare un album fotografico, con disegni, foto e varie decorazioni. Ovviamente, più la data fatidica si avvicinava, più idee si affollavano in testa; e come conseguenza, in maniera direttamente proporzionale aumentava anche la mia incapacità di concludere qualcosa. Mi sembra giusto, più ci sono delle cose da fare e più si perde tempo: un classico. Poi nel mio caso mi viene proprio bene andare nel panico quando so che non c’è tempo da perdere e devo lavorare. Puntualmente trovo qualcos’altro di più interessante da fare. Sob. Ma veniamo a noi! Come biglietto, stavo dicendo, ho pensato ad un album fotografico interamente fatto a mano. Innanzitutto ho spulciato su internet alla ricerca di ispirazione, e dopo poco ho trovato un tutorial che mi è subito piaciuto! (Link qui). A questo punto mi sono procurata il materiale: album fotografici (quelli con le buste trasparenti) inutilizzati (io ne ho usati 2), cartoncini di vari colori e spessori (carta da fotocopia, cartoncino nero, bianco, rosso), carta da pacchi, pennarelli, matite colorate, colla, scotch di carta e scotch biadesivo, decorazioni varie come adesivi, letterine, glitter, nastrini. Dopo aver controllato che fosse presente tutto l’occorrente, mi sono messa al pc e ho scelto le foto da inserire nell’album, le ho modificate mettendo qualche effetto, e le ho stampate nelle dimensioni normali (o poco più piccole) delle classiche foto. Poi ho creato vari rettangoli di carta da inserire in ogni tasca trasparente dell’album, per creare uno sfondo omogeneo alle foto. Ho ritagliato le foto e ho scelto come disporle all’interno dell’album. Una volta deciso come metterle le ho incollate e ho messo le decorazioni. Poi è stata la volta dell’unione dei due album. Siccome avevo scelto di mettere le foto in ordine cronologico, un’album andava messo prima dell’altro, quindi al primo ho tagliato la copertina posteriore e al secondo ho tagliato la copertina anteriore, assicurandomi di lasciare un po’ di bordo da poter incollare alla copertina dell’altro album (per rafforzare il tutto). Dopo questo passaggio, ho foderato gli album, ormai uniti, con la carta da pacchi, e ho decorato! Ecco alcune foto del work in progress.

Foto tagliate a misura e album pronti all’uso!

14141498_1267397083279802_1713386409859679341_n

Album finito all’interno ma in attesa delle decorazioni esterne

fullsizerender

Tutto pronto! 🙂

fullsizerender-1

#TeT

14141531_1267398316613012_813621448319483068_n

Ecco la copertina dell’album

img_3804

Una delle prime pagine, con disegno-selfie e relativi hashtag

fullsizerender-2

Ultima pagina dell’album

fullsizerender-3

Che ne dite? 🙂